Editoria e News

Osservatorio Demografico

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Osservatorio Demografico

Osservatorio Demografico 2004

La popolazione modenese e i cittadini stranieri residenti

Immagine corrente

Nel corso del 2004 la popolazione modenese ha continuato a crescere, di quasi 8.000 unità. Dieci anni fa, nel 1994, eravamo 607.000 residenti in provincia di Modena; oggi siamo in 660 mila unità (659.900 per la precisione!). In un decennio, la crescita è stata pari a 52.000 unità, una entità quasi simile alla popolazione complessiva dei comuni dell’Unione “Terre dei castelli”.
Dieci anni fa i cittadini stranieri residenti erano pari all’1,5% del complesso della popolazione. Nel 2004, essi raggiungono la quota di 49.922 unità, pari al 7,6% dei residenti.
La realtà modenese, a differenza di altre province italiane, continua a crescere e ad esercitare una forte attrazione, grazie ai suoi livelli di benessere e di sviluppo.
L’aumento della componente straniera, l’aumento del numero delle famiglie si consolidano, ogni anno, come fenomeni strutturali. I dati del 2004 confermano sostanzialmente, anzi superano in parte, le previsioni che gli uffici avevano predisposto per il periodo 2003-2014. Se questo trend continuerà, supereremo i 700 mila abitanti nel 2012.
Tutto questo patrimonio di dati, che comprende la serie storica, le previsioni e l’osservatorio demografico 2004, è reperibile nel sito web: www.modenastatistiche.it.
Oltre alla serie storica passata (siamo al ventunesimo rapporto!), è interessante raffrontare la realtà statistica e la previsione futura.
Per continuare a garantire una qualità sociale elevata al nostro territorio, quale è quella che conosciamo, è necessario predisporre fin da ora le politiche atte al suo mantenimento se non anche al suo ulteriore miglioramento. Uno sviluppo sostenibile, durevole perché di qualità, richiede politiche attente e consapevoli, per governare gli scenari sociali futuri per i quali i bisogni sono, fin d’ora, facilmente prevedibili. I dati statistici consentono di delineare tendenze e di individuare probabili problemi: sta alla politica, nazionale e locale, approntare le risposte adeguate.

L'ASSESSORE ALLA PROGRAMMAZIONE
E ALLA PIANIFICAZIONE
TERRITORIALE E URBANISTICA
(Maurizio Maletti)

Scheda informativa

Scheda informativa per "Osservatorio Demografico 2004"
Tipologia
Pubblicazione
Di
Patrizia Benassi, Gea Zoda - Provincia di Modena
Data di pubblicazione
Modena, Ottobre 2005
chiusura della tabella

Documentazione allegata

Documenti

Osservatorio Demografico 2004
data dell'ultimo aggiornamento: lunedì 30 ottobre 2006
OssDem2004.pdf (3503Kb)
Proprietà dell'articolo
data di creazione: lunedì 30 ottobre 2006
data di modifica: lunedì 30 ottobre 2006